Sei qui: Home | Scienza 
K Radioscopia in microonde hertziane - Osservatorio di Villapiana

K Radioscopia in microonde hertziane - Osservatorio di Villapiana

L’Associazione Villapiana Borgo Attivo, il Centro Ricerche Scientifiche “G. Callegari” di Villapiana e l’Associazione “G. Callegari” di Napoli hanno inaugurato, Il 15 maggio 2022, il “Primo Osservatorio Internazionale” dei fenomeni dinamici delle Placche tettoniche attraverso la K Radioscopia in microonde hertziane della Radionica di Giambattista Callegari. “Primo” perché è il primo Osservatorio che utilizza gli strumenti LCR/SHF della Radionica Callegari (Foto 1) e “Internazionale” perché si avvale della registrazione dei sismi operata dall’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia italiano e da Istituti Geofisici Internazionali. I fenomeni dinamici sono rilevati lungo i margini delle Placche (Placca Euroasiatica, Africana, America del Nord e altre) e sono identificati attraverso Frequenze della Scala K Callegari convertibili facilmente in frequenze (in Hz) e in lunghezza d’onda (in A°). Grazie all’Effetto K o “Radionico” è possibile operare in telereperto attraverso una particolare condizione di Risonanza Magnetica (Entanglement Radionico). Le grandezze rilevate non sono una simulazione del computer ma reali istantanee definite da una frequenza e da un Quantum di sfasamento, che la Radionica di Callegari rileva. I risultati della K Radioscopia in microonde hertziane saranno pubblicati riportando alcuni dati fondamentali quali:

1. Giorno mese e anno della K Radioscopia.

2. Ora di inizio e di fine della K Radioscopia.

3. Una Cartina Geografica sulla quale saranno riportate le aree sedi delle Frequenze in Scala K Callegari (Foto 2)

4. Una Cartina Geografica sulla quale saranno riportare le aree sedi dei Campi K (Campi elettromagnetici a cui appartengono le Frequenze rilevate; alcuni esempi nella (Foto 3)

 

 
Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3


Nei giorni successivi saranno pubblicate le Carte Geografiche (Foto 4) delle aree di attività sismiche rilevate dai vari Centri di registrazione Nazionali e Internazionali (Foto 5). Un primo scopo dell’Osservatorio è quello di studiare la probabile coincidenza tra aree sedi di frequenze della Scala K Callegari e aree sedi di attività sismiche; un secondo scopo è acquisire, nel corso del tempo, una mole di dati sperimentali tali da tracciare mappe dei Campi elettromagnetici pre-sismici e verificare eventuali nessi con la comparsa di attività sismiche successive alla K Radioscopia.

 
Foto 4
 
Foto 5
 
Contatti per informazioni in merito alla Radionica e alla K Radioscopia in microonde hertziane all’indirizzo: www.villapiana.tv ed al canale YouTube di Villapiana Borgo Attivo.
Oreste Bellini



Articoli Correlati

Relazione Gaetano Silvestri

Relazione Gaetano Silvestri

Fotone - Onda

Fotone - Onda

Radionica

Radionica

Links al Canale YouTube

Links al Canale YouTube

Sospensione Pubblicazione Dati ORCLAV

Sospensione Pubblicazione Dati ORCLAV

Esplora

Articoli Recenti

12/07/24
Cultura: Danze all'imbrunire | Leggi tutto ...

10/06/24
Sociale: Come Votano i Villapianesi | Leggi tutto ...

12/02/24
Elsewhere: Francesco Bria – Chef | Leggi tutto ...